Un lupetto ben educato

12,50

I genitori gli hanno insegnato le buone maniere: bisogna sempre esaudire l’ultimo desiderio delle proprie prede. E così, ogni volta che ne cattura una, il lupetto concede un’ultima volontà: il coniglio reclama una storia, il galletto un po’ di musica… E ogni qualvolta che il lupetto va a prendere un libro o la chitarra, hop! Le prede scappano. Tutto cambia però il giorno in cui il lupetto cattura un bambino ben educato come lui…
Un lupetto ottiene il permesso di andare a caccia nella foresta, da solo. È molto emozionato. E anche molto bravo! Appena appostato, subito cattura un coniglietto. Il lupetto è molto affamato, ma è anche molto educato. I suoi genitori si sono raccomandati di esaudire l’ultimo desidero delle sue prede, quale che sia. Così il lupetto chiede al coniglietto se ha un ultimo desiderio. «Certo che sì. La libertà.» «Impossibile» obietta il cacciatore, «ho troppa fame.» «D’accordo» dice il coniglietto, «allora raccontami una storia.» Il lupetto si affretta a correre a casa per recuperare il suo libro preferito, ma al ritorno, il suo pranzo è sparito. Deluso, lupetto torna a cacciare e immediatamente acciuffa un galletto. Ma, anche questa volta, dopo essersi allontanato per esaudire l’ultimo desiderio della preda, il galletto ne approfitta per fuggire. La terza preda del nostro lupetto è un bambino e anche lui ha un ultimo desiderio…

1 disponibili

COD: 9788883622977 Categoria:

I genitori gli hanno insegnato le buone maniere: bisogna sempre esaudire l’ultimo desiderio delle proprie prede. E così, ogni volta che ne cattura una, il lupetto concede un’ultima volontà: il coniglio reclama una storia, il galletto un po’ di musica… E ogni qualvolta che il lupetto va a prendere un libro o la chitarra, hop! Le prede scappano. Tutto cambia però il giorno in cui il lupetto cattura un bambino ben educato come lui…
Un lupetto ottiene il permesso di andare a caccia nella foresta, da solo. È molto emozionato. E anche molto bravo! Appena appostato, subito cattura un coniglietto. Il lupetto è molto affamato, ma è anche molto educato. I suoi genitori si sono raccomandati di esaudire l’ultimo desidero delle sue prede, quale che sia. Così il lupetto chiede al coniglietto se ha un ultimo desiderio. «Certo che sì. La libertà.» «Impossibile» obietta il cacciatore, «ho troppa fame.» «D’accordo» dice il coniglietto, «allora raccontami una storia.» Il lupetto si affretta a correre a casa per recuperare il suo libro preferito, ma al ritorno, il suo pranzo è sparito. Deluso, lupetto torna a cacciare e immediatamente acciuffa un galletto. Ma, anche questa volta, dopo essersi allontanato per esaudire l’ultimo desiderio della preda, il galletto ne approfitta per fuggire. La terza preda del nostro lupetto è un bambino e anche lui ha un ultimo desiderio…

Titolo

Un lupetto ben educato

Autore

Jean Leroy,Matthieu Maudet

Editore/Marca

Babalibri

ISBN

9788883622977

Anno di pubblicazione

2013