L’età adulta è l’inferno. Lettere di un’orribile romantico

5,00

1 disponibili

COD: 9788899793333 Categoria:

La raccolta racconta un Lovecraft quasi del tutto sconosciuto: quello innamorato di Sonia Haft Greene, una delle sue corrispondenti, che sposò in segreto il 4 marzo del 1924. Sonia seppe far uscire temporaneamente lo scrittore dal suo guscio di timori e disprezzi fantastici trascinandoselo persino nella babilonica New York.

«Le brevi, intensissime lettere racchiuse in “L’età adulta è un inferno”, pubblicato da L’Orma editore con una preziosa introduzione/guida di Marco Peano, provano a restituirci almeno in parte l’uomo che Lovecraft è stato. O non è stato. Il risultato è quello di una lucida enciclopedia dell’autore, di cui impressiona il distacco con cui parla di se stesso come in una seduta di analisi.» – La Stampa

«Il vero amore fiorisce ugualmente bene nella presenza come nell’assenza, dando così prova di essere una forza più alta e immaginativa, diretta verso la parte più eterna, spirituale ed esteticamente sensibile della personalità.»

C’è un mistero nel cuore della vita del più grande creatore di misteri del Novecento: un unico, grande amore sfociato nel più inatteso e improbabile dei matrimoni. Investigando come un detective nell’epistolario di H.P. Lovecraft (1890-1937), Marco Peano ricostruisce, lettera dopo lettera, una vicenda dimenticata, sorprendente come i migliori racconti del maestro di Providence. Un’indagine inedita nella biografia dello scrittore che amava la paura e temeva l’amore.

Autore

Howard Phillips Lovecraft

Editore

L'orma