I sovranisti. Dall’Austria all’Ungheria, dalla Polonia all’Italia, nuovi nazionalismi al potere in Europa

14,00

Esaurito

COD: 9788867832293 Categoria:

Sullo sfondo del declino generale dei grandi partiti della sinistra socialdemocratica e della destra moderata, ovunque si affermano nuove estreme destre autoritarie. Queste forze rimettono in discussione la necessità di una concertazione internazionale e il libero scambio, il rispetto dei diritti umani, l’unità dell’Europa, i diritti delle minoranze e dei più deboli, la messa al bando del razzismo, delle annessioni territoriali e della xenofobia – tutto ciò che, nel dopoguerra, un consenso internazionale aveva trasformato nell’ideale comune verso cui tendere. Dall’Ungheria di Orbán all’Austria di Kurz, dalla Polonia di Kaczyfiski all’Italia di Salvini, Bernard Guetta ha attraversato l’Europa delle nuove destre al potere, che si ritrovano a condividere un antioccidentalismo le cui radici affondano nella Storia. Chi sono e che cosa vogliono?

Autore

Bernard Guetta

Editore

ADD Editore